sabato 22 febbraio 2014

Liebster Award, ovvero: questo blog non è male, piacetevelo!

Salve, Creature! Voglio cominciare il post strasupermega ringraziano Ilenia del blog Libri di cristallo che mi ha citata per il premo! Grazie mille :3
Passiamo al regolamento:
-Ringraziare e linkare i blog che ti hanno citato.
-Rispondere alle dieci domande poste da chi ti ha nominato.
-Nominare altri 10 blog con meno di 200 followers.
-Proporre ai tuoi candidati dieci domande.
-Comunicare la nomina nei blog citati.

Allora, prima di cominciare a rispondere alle domande voglio avvertire tutti quanti che c'è un altissima probabilità che io dimentichi di avvertire i blog del premio... ma voi ci passerete su, non è vero?

1) Hai un autore/autrice che non sopporti?
Allora, direi di si. Lorenza Ghinelli ha uno stile stupido e inutilmente pretenzioso, che non arriva da nessuna parte.

2) Riesci a leggere più libri contemporaneamente?
Si, ci riuscirei benissimo. Il problema è che non voglio, desiderio protrarre una lettura finché non è terminata anche se questo dovesse costarmi dei mesi. Mi sembra quasi irrispettoso verso il libro stesso.

3) In quante e quali lingue ti è capitato di leggere libri?
In tre lingue, ho letto in italiano, ovviamente. In inglese, possiedo anche qualche libro in casa e in portoghese, ho letto l'inizio di ben due libri mentre mi trovavo in Brasile ma, avendo portato una scorta considerevole dei miei, non sono riuscita a finirli.

4) C'è un libro di cui stai aspettando da tantissimo tempo la traduzione italiana?
Si, ormai sono due anni che sto aspettando che venga tradotto Dark Water di T. Rayburn che sarebbe il terzo e ultimo volume della saga "Sirene".

5) Dove acquisti libri solitamente (online, librerie...)?
Di solito acquisto in librerie, mercatini (se li trovo in giro) e librerie dell'usato, compro libri in qualunque maniera possibile, anche online.

6) Acquisti anche ebook o solo cartacei?
Sono tremendamente contro l'eccessiva diffusione di questi malefici aggeggini tecnologici! Ovviamente no possiedo un e-book reader e leggo solo cartacei.

7) Se dovessi scrivere un libro in comune con qualcuno chi sceglieresti (famoso e non)?
Sarebbe una persona con cui vado d'accordo, non importa chi. Potrebbe essere una mia amica e compagna di classe (con la quale tra l'altro ho già provato a scrivere qualcosa ed è anche venuto bene) ma anche qualcuno di stra famoso che mi potrebbe insegnare qualcosa.

8) Un libro che pochissimi conoscono ma che vorresti tutti leggessero?
Terrestre, di Jean-Claude Mourlevat. L'ho avvero ADORATO.

9) Un libro che ti trasmette mille emozioni diverse?
Mah, direi tutti i libri che mi sono piaciuti... perché se mi sono piaciuti è proprio per quello.

10) C'è una saga della quale temi di leggere il capitolo finale?
Si, Harry Potter ovviamente... non avrei più una ragione di vita...
Anche la saga del mondo d'inchiostro
e... ora so che mi odierete ma, per quanto sia diventata obrobriosa, anche la saga del Diario del Vampiro mi mancherebbe, perché ormai è un appuntamento annuale.

I miei candidati sono:

La maggiorparte di questi non li avviserò, perché hanno già vinto questo premio e hanno già scritto il post, avvisarli a quest'ora sarebbe inutile. Per gli altri invece ecco le mie domande:

1) Come scegli un libro? Cosa ti attira subito?
2) Il numero delle pagine in un libro condiziona molto la tua scelta?
3) Qual è l'ultimo libro che hai comprato?
4) Qual è l'ultimo libro che hai bramato sullo scaffale, ma hai dovuto lasciarlo in libreria?
5) Di quale libro vorresti liberarti al punto di essere disposta a regalarlo senza nulla in cambio?
6) Qual è stato l'ultimo libro che hai scambiato/venduto/regalato?
7) Ti fidi a prestare i tuoi libri?
8) Qual'è l'ultimo libro che hai prestato?
9) Leggi libri presi in prestito o per qualche motivo ti senti a disagio?
10) Se hai risposto si alla domanda precedente, qual è l'ultimo libro che hai preso in prestito?

8 commenti:

  1. Ho letto solo un libro della Ghinelli e, come sai, non mi è piaciuto per niente; però non ho mai avuto l'occasione di leggere dell'altro di suo.
    Belle tutte le risposte, grazie di averle postate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io per intero ho letto solo quello e in libreria ho letto un pezzetto de: la colpa... ti dico solo che è ambientato in un campo di concentramento, se ha fatto tutto quello schifo con l'ambientazione di una città immaginaria ti lascio riflettere su cosa avrà fatto di questo...
      Grazie mille a te per avermi citata! ^.^

      Elimina
  2. Grazie per avermi nominato ora risponderò alle domande :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun problema io verrò a sbirciarle ahahah :)

      Elimina
  3. Ciao Meli!! Grazie del premio ^_^
    Con "Terrestre" mi hai incuriosito tantissimo!!! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma di nulla! Sono sempre felice di fare questi post :3
      Per quanto riguarda "terrestre" è un libro distopico francese che purtroppo non ha fatto molto successo ma ha una trama originale, dei personaggi stupendi e una crudezza mai esagerata. Davvero un buon libro :)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, ne ho bisogno per capire quali post preferite :3