domenica 22 settembre 2013

WishList - La biblioteca di morti


Buongiorno, Creature!
Oggi presento un libro che la maggior parte di voi probabilmente conosce (almeno per sentito dire) ma che io non ho mai avuto il piacere di leggere.
Mi è stato caldamente (anzi caldamentissimo) consigliato da una mia amica. Una giovane strega di città.
Ha predetto che mi sarebbe piaciuto un sacco e la trama, in effetti, mi intriga...

TRAMA: Questo romanzo comincia nel dicembre 782 in un'abbazia sull'isola di Vectis (Inghilterra), quando il piccolo Octavus, accolto dai monaci per pietà, prende una pergamena e inizia a scrivere un'interminabile serie di nomi affiancati da numeri. Un elenco enigmatico e inquietante. Questo romanzo comincia il 12 febbraio 1947, a Londra, quando Winston Churchill prende una decisione che peserà sulla sua coscienza sino alla fine dei suoi giorni. Una decisione atroce ma necessaria. Questo romanzo comincia il 10 luglio 1947, a Washington, quando Harry Truman, il presidente della prima bomba atomica, scopre un segreto che, se divulgato, scatenerebbe il panico nel mondo intero. Un segreto lontano e vicinissimo. Questo romanzo comincia il 21 maggio 2009, a New York, quando il giovane banchiere David Swisher riceve una cartolina su cui ci sono una bara e la data di quel giorno. Poco dopo, muore. E la stessa cosa succede ad altre 5 persone. Un destino crudele e imprevedibile.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, ne ho bisogno per capire quali post preferite :3