sabato 17 agosto 2013

Recensione: Morga la maga del vento

Titolo: Morga la maga del vento
Serie: Morga #1
Autore: Moony Witcher
Prezzo: 16,00
Pagine: 418
Pubblicazione: novembre 2009
Editore: Mondadori


TRAMA: Anno 500, Pianeta Emiòs.
Morga ha dodici anni, capelli neri, occhi blu e lentiggini violetta. Grazie alle arti magiche che le ha insegnato la Bramante Bianca, Morga legge il cielo guardando le nuvole e le stelle, annusa il vento che le dice dove andare, beve la pioggia per pulire i pensieri e ascolta il silenzio per scoprire i segreti delle energie.
Sul pianeta dalle tre lune, lei è l'unica Imperfetta, perché porta in sé DNA umano, proibito dall'imperalegge dei Fhar, che hanno cancellato nella popolazione il ricordo dei sentimenti.
Ma se Morga è l'Imperfetta di cui parla l'antica profezia, allora costituisce la minaccia peggiore per l'impera legge e l'unica speranza per il popolo di Emiòs, che ha da troppo tempo dimenticato l'amore, la libertà e le proprie origini terrestri

Questa è la prima recensione in assoluto e sono felice che sia questo il primo libro di cui parlare! Questo è un libro che alla prima lettura mi ha solo colpita e alla seconda mi ha fatta riflettere... ma sarà meglio spiegarsi!
Morga è un Fantasy per ragazzi pieno di magia, alchimia e strani nomi per ogni cosa.
Ho deciso di recensire Morga perché in questo periodo ho in lettura il secondo capitolo della trilogia e non potevo pensare di recensirvi il secondo senza prima parlarvi di questo volume!
E' un libro pieno di vita, di insegnamenti, di emozioni e con personaggi forti e maturi (forse alcune volte troppo per la loro età ^^).
Morga, unica bambina con DNA umano, nasce in un pianeta dove i sentimenti sono proibiti e l'imperalegge dei Fhar governa su un popolo ignaro.
Ogni nuovo nato tramite il 'raggio Avolio' viene classificato come "utilmente perfetto" e privato della necessità di conoscere i propri genitori e di provare sentimenti. L'unico scopo dei Fhar, infatti, è raggiungere l'immortalità che fingono di avere per suscitare la più totale devozione dei loro sudditi.
Morga ha dodici anni ed è stata protetta, per tutto questo tempo, da Eremia (una Fhar alchimista che, per proteggerla, ha tradito l'imperalegge).
Ora è finalmente abbastanza grande per scoprire chi è suo padre.
Dalla sua parte ha solo la sua alchimia e il potere del vento, così, si vede costretta a partire per seguire le parole della profezia.
Lei sarà quella che farà tornare a battere i cuori della gente di Emiòs perché IL VENTO SOFFIA, CAMBIA LE COSE, ANCHE LE PIETRE DIVENTANO ROSE
Un librò adatto ad ogni età e che ti rimane in testa.
Alcune volte capita che la storia cada nel banale ma, onestamente, non è niente che io non sia riuscita a sopportare. In più qualche clichè mi sembra d'obbligo considerato che è un libro nato per introdurre i ragazzi al mondo del fantasy.
La scrittura è semplice, fluida e non priva di particolari.
Mi sento di consigliarlo a tutti, è una lettura leggera e veloce che riesce a lasciarti qualcosa dentro.
CONSIGLI:
Da leggere: Prima di andare a dormire o durante una serata in mezzo alla natura

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, ne ho bisogno per capire quali post preferite :3